Turismo culturale a tourismA 2018: le novità della IV edizione

tourismA 2017 - Il ministro Dario Franceschini e Piero Angela

Stiamo promuovendo la 4° edizione di tourismA – Salone archeologia e turismo culturale che si svolgerà a Firenze da venerdì 16 a domenica 18 febbraio 2018: un evento culturale e promozionale imperdibile per enti del turismo, enti locali, tour operator e agenti di viaggio che puntano sul turismo culturale.

Che cos’è tourismA

tourismA – Salone archeologia e turismo culturale è manifestazione di tre giorni organizzata dalla rivista Archeologia Viva (Giunti Editore) in collaborazione con FirenzeFiera e con il patrocinio del Mibact – Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo negli spazi prestigiosi del centralissimo Palazzo dei Congressi di Firenze

tourismA è un momento di esposizione, divulgazione e confronto di tutta l’offerta e le iniziative legate alla comunicazione del mondo antico e alla valorizzazione delle sue testimonianze. Un evento aperto al pubblico dedicato ad archeologia, arte, storia e valorizzazione dei beni culturali attraverso nuove modalità di comunicazione e fruizione che si concretizzano nell’offerta di itinerari di turismo culturale.

A chi si rivolge

tourismA è rivolto a tutte le realtà attive nel settore dei beni culturali e turismo culturale e rappresenta una vetrina importante per enti locali, enti del turismo e tour operator che offrono itinerari e prodotti legati ad archeologia, storia, arte, cultura.

Un pubblico di appassionati di queste tematiche affolla le sale del Palazzo dei Congressi durante i tre giorni della manifestazione per ascoltare gli interventi in programma di archeologi, storici e divulgatori del calibro di Alberto AngelaValerio Massimo ManfrediPhilippe Daverio, Luciano Canfora.

Un pubblico colto e informato che ama viaggiare e che nell’area espositiva incontra organizzazioni culturali, enti locali, enti del turismo e tour operator che offrono itinerari culturali e/o archeologici.

I numeri di tourismA

12.000 visitatori (reali)
28 fra convegni e workshop
240 relatori
80 espositori: operatori culturali e turistici italiani ed esteri con proposte di visite e itinerari culturali

Perché partecipare

Il pubblico – Gli operatori professionali – enti del turismo, tour operator, agenzie di viaggio – con un’offerta di turismo culturale troveranno a tourismA un vasto pubblico sensibile e interessato alle loro proposte di visita e di viaggio.

Il workshop b2b per operatori professionali – Il 1° Workshop b2b del Turismo Culturale in Italia che si svolgerà sabato 17 febbraio 2018 durante tourismA rappresenta un momento di incontro tra offerta e domanda riservato a operatori professionali del turismo.

La formazione – L’offerta di “tourismA” per i professionisti del turismo culturale comprende un momento formativo di elevata qualità con il convegno “Fare turismo culturale: best practice per gli operatori del settore” che si svolge sabato 17 febbraio dalle 10:00 alle 12:30. Esperti del settore forniranno una panoramica aggiornata sui segmenti di turismo culturale con dati, tendenze, modelli e best practice per destinazioni e operatori del settore.

Il convegno si inserisce nel di seminari, presentazioni e workshop su turismo culturale, archeologia, beni culturali, social media, digital marketing, attrazioni e destinazioni turistiche che si svolge durante tutti e tre i giorni della manifestazione.

Come partecipare 

Gli operatori professionali possono partecipare a tourismA in qualità di:

  1. espositori: scegliendo lo spazio che preferiscono tra box poster a partire da 600 euro, desk da 1.200 euro e stand a partire da 3.000 euro;
  2. seller al 1° Workshop del Turismo Culturale in Italia sabato 17 febbraio 2018: i seller sono enti del turismo, tour operator, enti e imprese che offrono itinerari culturali e/o archeologici.
  3. buyer (gratuito) al 1° Workshop del Turismo Culturale in Italia sabato 17 febbraio 2018: i buyer sono agenti di viaggio e operatori professionali che commercializzano itinerari culturali e/o archeologici.

Iscrizioni entro il 15 gennaio 2018.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
Travelmark di Nadia Pasqual
Telefono: 349 2131565 / 348 8814245
Email: info@travelmark.it
www.tourisma.it

Tags , ,

Nadia Pasqual

Consulenza marketing e comunicazione a Venezia Mestre